credit jf-gabnor

CSR, Pierrel ‘semina il futuro’ in Campania con Legambiente

Pierrel S.p.A., provider globale di servizi per l’industria farmaceutica quotato nel segmento MTA di Borsa Italiana, ha celebrato la Giornata della Terra avviando una collaborazione con Legambiente Campania, la Società Cooperativa Sociale Terra Felix e l’Associazione Geofilos, attive nella promozione e valorizzazione del territorio campano.

Il progetto Ri-orto consiste nel riutilizzo di uno dei principali rifiuti di Pierrel: le cassettine in polipropilene che contengono le tubofiale degli anestetici dentali sono state trasformate in box orto da donare ai collaboratori di Pierrel, a simboleggiare, segnala una nota “l’impegno tangibile dell’azienda nell’adottare comportamenti sempre più green ed ecosostenibili”.

Pierrel, comunica che dopo il raggiungimento di una diminuzione del consumo di acqua del 90% e di carta del 65%, è attiva nella realizzazione della raccolta differenziata tanto da aver recuperato 17.080 kg di plastica nel 2020.

Il progetto Ri-orto fa parte di un programma di educazione ambientale realizzato con Legambiente che è stato inserito sul portale dell’earthd ay in cui confluiscono tutti gli eventi organizzati nel mondo.


Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Wellbeing: Kellogg verso un nuovo modello di sviluppo