Fridays for Future, il 24 aprile il global #DigitalStrike

Si può davvero portare il cielo in una stanza se a unirsi sono i ragazzi di tutto il mondo dalle loro camerette. Dopo aver scritto una lettera all’Italia in cui raccontano “non sappiamo quando potremo tornare alla nostra vita, dai nostri cari, in aula o al lavoro. Peggio, non sappiamo se ci sarà ancora un lavoro ad attenderci, se le aziende sapranno rialzarsi, schiacciate dalla peggiore crisi economica dal dopoguerra”, gli attivisti di Fridays for Future venerdì 24 aprile scendono nella piazza virtuale in occasione del global #DigitalStrike. Uno sciopero generale, organizzato attraverso assemblee su piattaforme digitali come Zoom, due giorni dopo la 50esima Giornata della Terra, che sarà vissuto totalmente online attraverso diversi hashtag come #DigitalStrike o #ClimateStrikeOnline. La manifestazione online sarà coordinata in contemporanea in tutto il mondo, per chiedere ai potenti del mondo, che hanno da poco deciso per il rinvio del Cop26 di Glasgow, di non arretrare nella lotta alla crisi climatica, trasformando il dramma della pandemia in una occasione per ridisegnare il futuro.

Con la pandemia in corso, si stanno registrano anche aspetti positivi come il calo delle emissioni, ma potrebbero essere risultati solo temporanei senza strategie a lungo termina da parte dei Governi. Gli effetti del riscaldamento globale, dall’innalzamento delle temperature fino all’acidificazione degli oceani e alla perdita di biodiversità, saranno arginati solo con azioni concrete e globali da parte della politica. 

Durante i venerdì delle scorse settimane i ragazzi del Fridays for future hanno organizzato il “cameretta tour”, che ha ospitato nomi importanti dello spettacolo e della scienza per continuare online la protesta. Con l’appuntamento del 24 aprile si riuniscono gli attivisti di tutto il mondo con l’intento, ancora una volta, di far sentire a chi prende le decisioni la voce di chi vuole un pianeta più sano. 

+ posts

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Patrizia Gentilini, oncologa ed ematologa
The Pandemic, “Let’s stop making war, it doesn’t help”