Gfk Eurisko presenta ‘La radio ai tempi del Covid’

La radio (resiste) ai tempi del Covid

Un media resiliente, anche durante il lockdown. È quella segnalata per la radio dalla ricerca di GFK Eurisko ‘La radio ai tempi del Covid’.

L’indagine ha confermato il mezzo in continua crescita con alcuni dati significativi: la durata della fruizione è aumentata del 33,5%., il tempo speso in ascolto digitale è cresciuto del 61%, mentre la  partecipazione ai programmi del pubblico è salita del 27%.

Il 35% l’ha ascoltata per più tempo, il 43% l’ha fruita da supporti digitali. Inoltre, il mezzo ha raggiunto l’88% della fascia di popolazione 14/44 anni e in 37 milioni la definiscono “l’amica sempre vicina”.

Qui la ricerca completa