Il tempo per leggere

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere”, così scriveva Daniel Pennac. Tra i regali che possiamo farci in questi giorni di festa ci sono le ore dedicate ai libri, quindi a noi stessi. 

Vi proponiamo alcuni titoli, suggerimenti per trascorrere momenti sereni di formazione e consapevolezza.

Post Economia – L’utopia possibile di una società più giusta
Francesco Maggio (Armando Editore) 

Il concetto astratto di utopia può diventare concreto quando diventa somma di ragionamenti, constatazione di evidenze, focus su bisogni e speranze per una società più giusta ed etica. Sfatando falsi miti che ancora dominano il discorso economico, l’autore spiega perché sia necessario e come sia possibile costruire una post economia, in cui sono gli uomini e le donne a tornare protagonisti.

Da un terzo settore che necessita di riaccendere la propria missione a un sud che raccoglie il guanto di sfida per reincantare il mondo, da una politica in decadimento alla costruzione di nuovi spazi di fiducia, Maggio cuce la visione di umanità su una nuova economia.  


God Save The Leader – Libera l’eroico spirito dell’imprenditore 
Giovanna Carucci 

Passione e metodo segnano il fil rouge del testo, un percorso di leadership consapevole, che mira a offrire agli imprenditori strumenti per esprimere il loro potenziale. 

Quattro i pilastri di #Authenticleader attraverso cui il libro si dipana: chiarezza, centratura, integrità e cura. Un manuale che parla allo spirito di chi vuole essere prima che fare) imprenditore, un esercizio per potenziare risorse e fare luce sulle zone d’ombra. Con il cuore, oltre che la testa, per sostenere la crescita della persona che c’è dentro colei, o colui, che sente pensa e agisce come imprenditore. 

Humanocracy – Imprese straordinarie come le loro persone 
Gary Hamel / Michele Zanini (Ayros)

Cosa impedisce alle organizzazioni di crescere e al tempo stesso alle persone che collaborano di realizzarsi in pienezza nel loro lavoro? Secondo gli autori di questo testo, la burocrazia: “la struttura sociale più diffusa sul pianeta, che coi suoi costi stratosferici colpisce imprese e organizzazioni di qualsiasi dimensione e settore”.

E dove stanno, invece, le risorse per fare convivere queste due istanze? Nella relazione, nella trasparenza e nella condivisione. Per dare concretezza alla loro tesi, Hamel e Zanini ci portano il racconto di imprese di successo che si sono sintonizzate su questo nuovo paradigma, tracciando una via con il proprio esempio.

Il mandala della vita – 12 leggi per ritrovare l’armonia e la felicità
Franco Berrino / Enrica Bertolacci (Mondadori)


In questo libro, racconto “di un lungo viaggio che percorre innumerevoli strade, i sentieri delle antiche sapienze e quelli della scienza più avanzata”, gli autori racchiudo in 12 leggi fondamentali tutto quello che hanno imparato nel loro percorso.

Conoscenza che ha dato vita negli anni allo spirito della Grande Via, la loro associazione che promuove una vita sana e una longevità felice. Dal corpo all’anima, 12 leggi fatte di saggezza e buone pratiche, coordinate per dare equilibrio ed armonia, in un momento in cui molti di noi sentono di averli perduti.

+ posts

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Padiglione Italia a Expo Dubai
Una ripresa sostenibile e condivisa basata sugli SDG: l’evento ASViS all’Expo Dubai