La locandina del progetto Ogni lattina vale nei parchi Marini in Calabria
La locandina del progetto Ogni lattina vale nei parchi Marini in Calabria

Smaltimento dei rifiuti: nei parchi marini in Calabria ogni lattina vale

Si chiamaNei parchi marini Calabria…ogni lattina vale l’iniziativa che vede la collaborazione tra Ente Parchi Marini Regionali della Calabria (Epmr), Cial (il Consorzio nazionale imballaggi alluminio) e Coca-Cola e che coinvolge 11 Comuni dell’area dei Parchi Marini calabresi.

Nei mesi di luglio e agosto, gli animatori del progetto si muoveranno lungo le spiagge, le strade e le piazze delle località individuate col duplice obiettivo di recuperare le lattine per bevande vuote, stimolando i consumatori a mantenere puliti gli spazi pubblici all’aperto, e di sensibilizzare residenti e turisti sull’importanza dell’economia circolare e promuovendo le buone pratiche per un corretto smaltimento dei rifiuti.

Ma non è tutto, sui lidi (circa 100 nel complesso) verranno posizionate delle piccole isole ecologiche con raccoglitori dedicati alla raccolta differenziata delle lattine, segnalate da una vela personalizzata in modo che i bagnanti possano riconoscere le aree accreditate al progetto.

L’alluminio è un materiale permanente, riciclabile al 100% e all’infinito, essendo in grado di conservare in eterno le sue proprietà. Se ben differenziato in casa e successivamente selezionato può a essere facilmente trasformato in nuovo alluminio pronto a essere riciclato per dare nuova vita, a costi ambientali particolarmente bassi, a numerosissimi prodotti di lunga durata.

Un esempio: le lattine raccolte sulle spiagge calabresi nei due mesi di attività verranno impiegate per creare alcune Riciclette (citybike realizzate con l’equivalente di 800 lattine per bevande riciclate) che verranno donate da Cial, Coca-Cola ed Ente per i Parchi Marini Regionali ai Comuni coinvolti per implementare i loro progetti legati alla mobilità sostenibile.

I risultati della campagna “Nei parchi marini Calabria…ogni lattina vale” saranno resi noti durante la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile che si tiene ogni anno dal 16 al 22 settembre. I Comuni coinvolti nell’iniziativa: Praia a Mare, Diamante, Belmonte Calabro, Vibo Valentia, Briatico, Zambrone, Parghelia, Tropea, Brancaleone, Bianco, Soverato.

Vedi anche: Legambiente, Comuni Ricicloni: crescono i Comuni ‘rifiuti-free’

Un ragazzo del progetto 'Ogni lattina vale'
Un ragazzo del progetto ‘Ogni lattina vale’ (foto Adnkronos)

Raccogliere ogni lattina, un progetto europeo

L’iniziativa “Ogni Lattina Vale”, in Italia attiva dal 2019, è parte del più ampio progetto europeo “Every Can Counts” che ad oggi raggruppa 19 Paesi europei con l’intento di implementare e promuovere la raccolta delle lattine in alluminio in luoghi diversi da casa come parchi e spiagge, località turistiche, ed anche ad esempio durante grandi eventi sportivi e culturali.

In Italia il progetto è coordinato da Cial per rafforzare la raccolta differenziata dell’alluminio, un fiore all’occhiello per il nostro Paese dove viene recuperato ogni anno circa il 70% degli imballaggi realizzati con questo materiale. Negli ultimi due anni, nonostante l’emergenza sanitaria, Ogni Lattina Vale è stato già promosso in diverse occasioni, come durante il Moto GP di Misano, il Carnevale di Viareggio, il Festival del cinema per ragazzi di Giffoni e, l’estate scorsa, sulle spiagge di Soverato, esperienza che ha dato l’input per coinvolgere quest’anno altri Comuni nel territorio dei Parchi Marini calabresi. (Adnkronos)

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Il primo visual della campagna dell'Acquedotto Pugliese
Le persone al centro della campagna di Acquedotto Pugliese